Top Module Empty
Home arrow Formazione continua
Aggiornamento Continuo PDF Stampa E-mail

PROGRAMMA DI AGGIORNAMENTO CONTINUO IN MEDICINA CINESE
PRIMO SEMESTRE 2008

Dal 2003 viene proposto il Programma di Aggiornamento Continuo in Medicina Cinese in collaborazione con l’Università di Medicina Cinese di Nanchino e la Scuola di Agopuntura So-Wen sede di L’Aquila.
Semestralmente vengono realizzati seminari specifici e corsi generali nelle varie discipline della Medicina Cinese.

QI GONG 3°LIVELLO METODO XIUZHENDAO “AN SHEN GONG”
docente: M. Montagnani, presidente Centro Studi Discipline Orientali, Vinci (FI)

Questo livello di pratica è rivolto a tutti coloro che desiderano intraprendere un lavoro di crescita interiore  e personale che  affronta uno degli aspetti più complessi e misteriosi di tutto il  Qigong Taoista ,ovvero il lavoro rivolto alla  coltivazione della “Natura Innata” e della “Forza Vitale”.
Questo complesso sistema  di Qigong è stato messo a punto durante la fine dell’epoca Song ,da due delle piu’ autorevoli  scuole del tempo,le quali contribuiranno in seguito a gettare le fondamenta di tutta l’alchimia interna Taoista.Si tratta infatti della scuola Quanzhen proveniente dal Nord della Cina e della scuola dei cinque patriarchi proveniente dal Sud.
Benché differenti nella tecnica e negli ideali,queste due famose scuole avevano in comune  lo stesso obbiettivo,ovvero raggiungere il segreto dell’Elisir d’oro,meta ambita dai Taoisti di tutti i tempi.
Questa difficile e complessa pratica è composta da diverse tappe, suddivise ulteriormente in fasi cicliche interne,alcune delle quali sono fisse e altre invece sono variabili.
Nel metodo Xiuzhendao questa pratica viene offerta allo studente in modo lento e graduale,al fine di permettergli una completa comprensione di ciascuna fase e dei suoi significati interni. Il passaggio al livello superiore di studio e di pratica di questo Qigong  si muove parallelamente alla  crescita interiore dell’allievo e alla sua consapevolezza.
Diviso in tre tappe ben precise,ognuna legata al lavoro in un preciso campo di cinabro, questa  pratica  richiede un lavoro assiduo e costante, ricco però di momenti unici e irripetibili.

  • Il primo passo definito Weilu insegna il passaggio attraverso la “Porta misteriosa” o “Porta abissale del bacino”che risiede appunto nel bacino, passo citato anche nello Zhuangzi al capitolo 17° “Acque Autunnali”. Questo passo è situato a livello della terza vertebra sacra ,sopra al coccige ed è conosciuto con i nomi di “ Porta proibita” Jinmen  oppure “Fortezza” Changqiang. Durante lo studio di questo passo si tenta di sperimentare la piccola rivoluzione celeste “Xiaozhoutian” Questo esercizio è suddiviso in tre fasi ben distinte (respirazione con i talloni - La piccola rivoluzione celeste - il passaggio).
     
  • Il secondo passo definito Jiaji permette di raggiungere la famosa “Sala Gialla”dove in seguito si genererà,si nutrirà e si libererà l’embrione immortale. Durante lo studio di questo passo si tenta di sperimentare la grande rivoluzione celeste “Dazhoutian”. Questo passo è suddiviso in due fasi interne. (L’unione dei tre campi - il crepuscolo del cuore)
     
  • Il terzo passo definito Yuzhen ha lo scopo di far ritornare l’embrione immortale nel Tao. Questo passo si suddivide in due fasi interne (la parola silenziosa - L’embrione immortale)

Attenzione la pratica di questi esercizi è sconsigliata senza la guida di un Maestro esperto.

  • date del corso: 23-24 febbraio, 26-27 aprile, 5-6 luglio 2008
  • orario: il sabato ore 15.30 - 19.30, la domenica ore 9 – 13 e 14.30 – 17.30
  • costo dell’intero corso (3 fine settimana) per soci AIMC: € 400.00
  • costo di un fine settimana per soci AIMC: € 180.00 

Il seminario si terrà presso il Monastero Fortezza di Santo Spirito, 67040 OCRE (AQ), tel. 08621965538

Clicca qui per chiedere informazioni.

 
© 2019 AIMC - Accademia Italiana di Medicina Cinese - C.F. 93034100664
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.